Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Comunicato stampa - ADACI festeggia l’anniversario dei 50 anni con un record di presenze per la VI ed. del Negotiorum Fucina

50° ADACI e VI Negotiorum Fucina 2018

Al Negotiorum Fucina, appena concluso a Brescia, sono intervenuti oltre 400 professionisti provenienti da tutta Italia e da realtà commerciali nazionali e internazionali che comprendono oltre 20 settori di attività diverse. E’ stato un vero e proprio successo sia in termini di presenze, qualità dei relatori e contenuti, una due giorni di full immersion nel mondo degli acquisti e del supply management articolata da una serie di incontri in plenaria presieduti da relatori d’eccezione, tavole tematiche di approfondimento e incontri commerciali one to one.

Il cuore pulsante della VI edizione del Negotiorum Fucina sono state le tavole rotonde che rappresentano un momento fondamentale di arricchimento culturale e professionale.

MA2 4648      

I partecipanti hanno contribuito con un confronto diretto e uno scambio generativo di idee e approfondimenti in 12 tavole tematiche, che hanno spaziato dal settore Chimico e Farmaceutico, agli approfondimenti in tema di Risk Management e di Internazionalizzazione per passare ai temi legati al Facility, ICT e Servizi come la Pubblica Amministrazione, il settore del Travel Management, all’alimentare per terminare con il Manifatturiero evoluto e l’industria 4.0.

I ruoli sempre più rilevanti per il Direttore Acquisti e del Supply Manager nella gestione della catena di fornitura e delle richieste interne, dalla progettazione, alla produzione, al marketing e commerciale per la creazione di valore riconosciuto dai Clienti.  Sono Figure  fondamentali all’interno delle aziende e sempre più richieste dal mercato, lo conferma anche il Presidente di Adaci, Fabrizio Santini “Spesso le aziende non cercano buyer perché non si rendono conto dell’importanza del ruolo del buyer– ci ha detto – Perché pensano che l’ufficio  tecnico imponga le scelte, senza rendersi conto che il buyer ha un altro obiettivo, che è quello di far funzionare il prodotto. Gli acquisti hanno l’obiettivo di far funzionare il prodotto ma al minor costo possibile. Noi siamo partiti con un progetto dedicato ai giovani dentro le università parlando della nostra professione, raccontando nelle facoltà vicine a noi, ingegneria ed economia, la professione degli acquisti, per dare loro la possibilità di incontrare aziende, cacciatori di teste e finalizzati alla ricerca di stage e affiancarli nel primo anno d’ingresso nella professione”. “I nostri associati, ha aggiunto Santini, gestiscono 65 miliardi di euro, che non sono pochi. Sommando i fatturati di acquisto dei nostri associati arriviamo a pesare un numero importante.”.

Convocazione Assemblea generale Ordinaria Soci ADACI - sabato 16 giugno 2018

A TUTTI I SOCI DELL’ADACI                                                                       

                                                                                                                             Milano, 16 maggio 2018

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA SOCI ADACI

L’assemblea ordinaria è convocata in prima convocazione presso la Sede di Milano giovedì 14 Giugno 2018 alle ore 6,00 e in seconda convocazione:

SABATO 16 GIUGNO 2018 ALLE 13.00

c/o VILLA FENAROLI PALACE HOTEL – Via Mazzini 1 – 25086 Rezzato (BS)

 

Nuove possibilità di arricchimento del background conoscitivo

IBM sponsor del Libro ADACI edito da Franco Angeli: "La quarta rivoluzione industriale: verso la supply chain digitale" e autore  del capitolo: ‘Gestione cognitiva della Supply Chain’ offre ai CPO della procurement community ADACI la possibilità di partecipare ad un’interessante serie di incontri presso l’Unicredit Pavilion di Piazza Gae Aulenti Milano. dal 5 al 12 giugno:

Think Milano, 8 giorni di incontri e approfondimenti su Cloud, Intelligenza Artificiale, Infrastruttura Tecnologica e Sicurezza.

Source your #IrishAdvantage: il seminario sulle implicazioni della Brexit sulla competitività delle aziende europee e sulla supply chain

Seminario Source your #IrishAdvantage

Si è tenuto lo scorso 12 Aprile il seminario sulle implicazioni della Brexit sulla competitività delle aziende europee e sulla supply chain, presso la splendida sede dell’ambasciata irlandese a Roma (villa Spada).
Enterprise Ireland, l’ente governativo Irlandese, che si occupa della promozione delle esportazioni all’estero ha organizzato una giornata di lavori con Adaci, l’Associazione Italiana dei Professionisti degli Acquisti e Supply Management, un pannel selezionato di Chief Procurement Officer in rappresentanza di aziende di primaria importanza per il territorio italiano e internazionale.
L’Irlanda, sesto Paese nel ranking mondiale della competitività e ottavo in termini di innovazione, costituisce un mercato dell’offerta di particolare interesse per i CPO che vogliono sviluppare un vantaggio competitivo duraturo per le aziende alla luce dell’attuale panorama economico sullo spostamento delle aziende europee dalla Gran Bretagna in vista della Brexit.

ADACI

Fondata nel 1968, ha costituito fin dalle sue origini un preciso riferimento culturale e professionale per chi opera negli Approvvigionamenti, Supply Management, Gestione Materiali, Logistica e Facility Management...

Seguici anche su:

ADACI Nazionale

  Via Spezia, 11 - 20142 Milano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 02 40072474
  +39 02 40090246
  P.IVA 02111100158