SPORTELLO PRIVACY GPDR

Lo Sportello GDPR ADACI è il punto di riferimento per i direttori acquisti aziendali nel supporto di valutazione dei rischi ed impatto nella scelta di fornitori per servizi, prodotti e materie prime all’interno del SEE (Spazio Economico Europeo) con il focus del trattamento dati previsto in GDPR.

All’interno della qualificazione del fornitore, è importante mantenere l’attenzione sul trattamento dati, valutandone capacità e resilienza attraverso il servizio/prodotto o materia prima che si va ad acquistare.
Questa valutazione, che può essere validata attraverso appositi schemi, supporta la filiera di acquisto e produzione aziendale nell’erogazione dei servizi e prodotti a loro volta generati. La Business Continuity, l’analisi sulla sicurezza del trattamento – differente dalla sicurezza del Dato fine a se stessa – permette di analizzare e valutare impatti sui rischi evolutivi da un’errata scelta del fornitore . Ecco che, la funzionalità dello Sportello ADACI GDPR aiuta, supporta attraverso una prima risposta, il direttore acquisti, all’insorgere di una domanda o problematica non perfettamente esplorata.

Lo Sportello ADACI GDPR diventa quindi proattivo e di riferimento sia per i Soci ADACI, sia per le Aziende che vogliono avvicinarsi all’Associazione e poter usufruire di questo potente strumento.

Inoltre, lo Sportello ADACI GDPR è in grado anche di poter dare una pronta risposta anche sulle attività pratiche di Normativa -doverose di legge- prima di adottare od implementare servizi interni o strumentazioni come: la videosorveglianza in azienda, il sistema di controllo satellitare della flotta aziendale (GPS) , l’utilizzo di sistemi di sicurezza biometrica, l’implementazione di APP o similari che, possono impattare con il vigente statuto dei lavoratori (art.4 L.300/70) oltre che della L. 679/2016 Regolamento Generale Sulla Protezione dei Dati .

L’applicazione e l’utilizzo, ed eventuale certificazione a schemi come l’ISDP10003, secondo quanto previsto dall’ Art.42 ex GDPR , elevano e certificano il grado di qualità e correttezza del Trattamento Dati aziendale, un aspetto molto importante che viene richiesto all’interno di Gare Pubbliche di fornitura, permettendo di acquisire un punteggio maggiore nella valutazione dell’offerta generale di Gara .

Il Supporto e l’utilizzo dello Sportello ADACI GDPR, rappresentato dal Referente Socio ADACI Alessandro Oliva (con decennale esperienza nel trattamento dati e accreditato presso ACCREDIA come AUDITOR GDPR ISDP10003 e Valutatore Privacy UNI 11697) diventa un fondamentale punto di riferimento per ricevere una pronta risposta qualificata nei processi aziendali di acquirement, produzione e vendita dell’azienda presente sul mercato italiano ed europeo .

Come attivare e rivolgersi allo SPORTELLO GDPR ADACI?

L’attivazione dello Sportello è possibile ottenerlo in maniera semplice e veloce attraverso la compilazione del form di richiesta contatto . Compilando il form di questa pagina con i propri dati e la domanda sul caso in osservazione, è possibile inviare direttamente al Referente la richiesta che prontamente vi ricontatterà telefonicamente nel giro di poche per aiutarvi e supportarvi.

NOTA IMPORTANTE: L’attività di SPORTELLO GDPR è GRATUITA per il primo consulto di risposta per tematica presentata dal Socio ADACI attivo ed in regola con la quota annuale al 31 Dicembre dell’anno corrente . Per le aziende o direttori acquisti NON-Soci, la valutazione del costo di consulenza privata verrà valutata secondo la complessità del caso.

 

Contatta lo Sportello

Per qualsiasi informazione inviaci un’email. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Dichiaro di aver preso atto dell’informativa privacy disponibile sul sito www.adaci.it ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. clicca qui per leggere