ADACI- SEZIONE Nazionale

26/03/2020

ADACI lancia un’iniziativa a supporto del mondo della fornitura e della subfornitura sulle criticità legate al COVID-19

L’iniziativa ha l’obiettivo di mettere in contatto aziende che necessitano di prodotti e servizi con le realtà produttive locali che in questo momento possono supportare le filiere produttive e di raccogliere iniziative da inviare.

ADACI – Associazione Italiana Acquisti e Supply Management – i cui oltre 1.200 soci sono manager/buyer del mondo professionale del Purchasing/Procurement, lancia il progetto «Opp_2020», allo scopo di segnalare ed individuare necessità produttive specifiche, in questo momento di difficoltà, legate all’emergenza COVID-19.

L’iniziativa si rivolge a tutte le aziende del territorio nazionale che in qualche modo hanno difficoltà produttive e/o di approvvigionamento di materie prime, servizi e prodotti di vario genere legati proprio alla emergenza in essere.

La «Procurement Community» di ADACI, grazie al numero delle aziende rappresentate ed al forte legame di collaborazione esistente tra i soci, potrebbe aiutare le aziende a gestire un piano di recupero oppure a reperire nuove fonti o soluzioni di fornitura. Contattando la Segreteria nazionale (tel. 02-40072474 int.5 oppure via mail a covid19-desk@adaci.it) ci adoperemo per dare corso ad iniziative e risposte alle necessità segnalate.

ADACI è anche a disposizione di Associazioni Industriali e Manageriali per formare una rete reale di diffusione di proposte e di supporto alla fornitura e alla subfornitura, ponendosi nel contempo l’obiettivo di raccogliere le istanze dei propri Soci e delle Associazioni Industriali.

In questa linea riteniamo importantissima la collaborazione con SAP Italia, Socio Sostenitore di ADACI, che vi proponiamo sotto e che permetterà di utilizzare l’accesso a SAP Ariba Discovery e SAP Concur in modo gratuito per 90 giorni.

 

 Sicurezza e salute continuano ad essere la massima priorità in tutto il mondo in questa fase di conoscenza e gestione degli effetti del Coronavirus

Tutte le aziende si trovano ad affrontare sfide senza precedenti in un momento in cui i ritmi di crescita dell’economia globale sono influenzati sensibilmente dall’estensione del contagio da COVID-19. I viaggi d’affari sono limitati, gli eventi vengono cancellati e le supply chain sono messe a dura prova – non è “ordinaria amministrazione” nel vero senso della parola.

SAP è stata fondata quasi 48 anni fa con uno scopo molto preciso: aiutare il mondo a funzionare meglio e migliorare la vita delle persone. In questo momento, più che mai, SAP sta operando in questa direzione e si trova in una posizione unica perché può realmente offrire un contributo significativo alle aziende e alle persone in un momento in cui l’interruzione della supply chain e dei viaggi di business è diventata un rischio molto reale.

90 giorni per non fermarsi mai

Sino al 30 giugno 2020 SAP apre a tutti e in modo gratuito l’accesso a SAP Ariba Discovery in modo che qualsiasi acquirente possa pubblicare le proprie esigenze di approvvigionamento e qualsiasi fornitore possa rispondere secondo i propri  tempi di delivery. L’accesso a SAP Ariba Discovery aiuterà acquirenti e fornitori a connettersi in modo rapido ed efficace e ridurre al minimo le interruzioni causate da ritardi nelle spedizioni, problemi di disponibilità e aumento della domanda in tempi di crisi.

SAP gestisce la più grande rete commerciale del mondo, SAP Ariba Network, su cui sono presenti più di 4 milioni di fornitori in oltre 190 paesi con 3,21 trilioni di dollari in transazioni commerciali. SAP aiuta a stabilire le connessioni per mantenere integre le supply chain dei suoi clienti ed evitare che una possibile interruzione abbia impatti negativi sui consumatori finali.

In viaggio sempre aggiornati

Il portfolio SAP Concur offre un enorme impulso e supporto al settore dei viaggi. Ogni giorno, TripIt di Concur elabora centinaia di migliaia di itinerari di trasferte per i viaggiatori di tutto il mondo, monitora i loro voli e li avverte di eventuali cambiamenti o ritardi.

In risposta alle crescenti modifiche ai programmi e alle cancellazioni derivanti dall’estensione del contagio da COVID-19, SAP vuole fare la sua parte e aiutare coloro che devono viaggiare in questo periodo. Tra il 13 marzo e il 31 marzo, ogni singolo viaggiatore può iscriversi a TripIt – e scaricare l’app se è un utente alla prima esperienza – e ricevere TripIt Pro per sei mesi. Gli utenti già registrati di TripIt riceveranno il servizio premium gratuito per sei mesi. In questo modo, SAP vuole rendere le cose più semplici e aggiornate per chiunque debba lasciare la propria casa e la propria famiglia per un viaggio.

Per maggiori informazioni visita SAP News Center.