Archive :

ADACI per supply chain antifragili e sostenibili: partner di ZeroEmission Mediterranean 2024

ZeroEmission Mediterranean 2024 è la manifestazione internazionale dedicata alle tecnologie per la produzione e distribuzione di elettricità dal sole, vento, altre rinnovabili, energy storage systems, grids e microgrids, veicoli elettrici, air mobility, infrastrutture di ricarica, energy efficency e comunità energetiche.

L’elemento distintivo di ZeroEmission Mediterranean 2024 è la sua internazionalità: migliaia di professionisti provenienti dal Centro-Sud Italia, dal Sud Europa e dai Paesi del Mediterraneo convergeranno sulla fiera, partecipando anche alle conferenze, ai workshop e ai seminari.

Come nelle scorse edizioni, ZeroEmission Mediterranean 2024 rappresenterà un’opportunità unica per tutte le aziende e professionisti che parteciperanno in presenza.

ZeroEmission Mediterranean 2024 si svolge dal 16 al 18 ottobre 2024 presso i pad. 3 – 4 della Fiera di Roma ( link https://www.zeroemission.show/ ).

Oltre alla presenza di ADACI per incontrare soci – partner – espositori – visitatori presenti, è previsto speech tecnico del Dr. Alberto Tremolada su:

Forecast – trend e rischi globali per le materie prime critiche

Materiali – tecnologie – opportunità per supply chain antifragili e sostenibili

Seguirà agenda aggiornata attività e modalità di partecipazione.

Contatti ADACI:

Dr.ssa Letizia Minato email comunicazione@adaci.it

PARTECIPA AL WEBINAR DI LANCIO “ASPETTANDO IL FUCINA”: L’IMPORTANZA DI ESSERCI – DE&I Diversity, Equity & Inclusion

ADACI vi invita ad inscrivervi al webinar “Aspettando il Fucina”: L’importanza di esserci- DE&I Diversity, Equity & Inclusion: Diversità Uguaglianza e Inclusione.

Tra i temi trattati ci saranno: 

Linee Guida e Prassi Diversità & Inclusione: come cambiano i criteri di scelta dei fornitori

Lo stato dell’arte delle aziende italiane

Un’azienda, per essere sostenibile, si assicura che l’intero processo di produzione, anche al di fuori dei propri confini, lo sia, arrivando così a definire il concetto di sustainable supply chain.

Il concetto di supply chain sostenibile nasce dall’integrazione di principi e parametri che rispettano il triplice approccio alla sostenibilità ambientale, sociale ed economico, nella gestione della catena di approvvigionamento, dalla progettazione del prodotto fino alla gestione del prodotto a fine vita, anche attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale dell’apprendimento automatico.

L’implementazione di una sustainable supply chain può avvenire grazie all’integrazione di diversi fattori, tra cui la trasparenza, il rispetto delle normative, la partnership con fornitori e la valutazione del fornitore simbolo di qualità, di una maggiore visibilità della catena di approvvigionamento anche dal punto di vista dei diritti umani (social). Alleanze di genere per costruire una filiera più sostenibile ed inclusiva. Percorso che necessita di alleanze strategiche per accelerare il cambiamento garantendo con l’avvento della tecnologia situazioni e ambienti che garantiscono l’inclusione.

Il webinar si terrà martedì 7 Maggio dalle 17:00 alle 19:00, iscriviti

Scarica il programma 

ADACI Associazioni Italiana Acquisti e Supply Management

3° APERIBUYER IN ROMAGNA

PARTECIPA AL 3° APERIBUYER ADACI DELLA SEZIONE EMILIA ROMAGNA/MARCHE – 8 Maggio 2024 presso Dorelan, Forlì

In un’epoca di grandi trasformazioni sociali e tecnologiche, la capacità di reperire, processare e trasformare in vantaggio competitivo informazioni qualificate rappresenta sempre di più una caratteristica importante delle professioni a valore. In questo contesto, dove i sistemi di comunicazione remota e i tempi contingentati che sembrano spingerci a un approccio funzionale nei rapporti con i nostri colleghi, abbiamo pensato che fosse importante creare un’occasione in cui riportare al centro la relazione, il confronto libero, la voglia di conoscere. Tutto questo in un contesto informale, libero e, perché no, piacevole.

Per questo ADACI, Associazione Italiana Acquisti e Supply Management, organizza incontri tra professionisti del Procurement. La formula in questo caso è quella dell’aperi-cena in cui tra uno spritz e un calice di prosecco offerti dall’Associazione, i presenti potranno conoscersi e scambiarsi informazioni su tematiche d’interesse.

I temi principali saranno “Logistica e Trasporti: come influenzano la gestione strategica delle Supply-Chain nell’attuale contesto geopolitico”.
In quest’occasione sarà anche possibile ascoltare interventi di soci che condivideranno la propria esperienza concreta su argomenti di possibile interesse comune, con spunti di dibattito informale.

L’evento è il terzo di una serie iniziata dalla Sezione ADACI Emilia Romagna/Marche ad aprile 2023 e destinata a ripetersi, visto il successo e l’interesse delle prime due edizioni. Quest’anno si svolgerà presso l’azienda “Dorelan” – Via Due Ponti, 9, Forlì (FC) 47122.

Scarica la locandina 

L’evento è gratuito: conferma la tua presenza a andrea.profili@adaci.it oppure registrati online!

 

Compila il questionario “Studio Materiali Critici” di ADACI e Scuola Superiore Sant’ Anna di Pisa

Il Laboratorio di Sustainable Management (SUM) dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna (SSSA), di concerto con ADACI sta sviluppando uno studio sulla gestione delle filiere dei Critical Raw Materials (CRM). Tali filiere sono strategiche per numerosi settori produttivi e possono giocare un ruolo cruciale per la loro competitività.

A tal proposito risulta di fondamentale importanza interagire con i soggetti principalmente coinvolti nei processi di acquisto ed approvvigionamento di tali materiali quali i supply chain managers membri dell’associazione ADACI.

Il contributo dei rispondenti garantirà delle evidenze empiriche atte a rappresentare con attori istituzionali le criticità che le imprese coinvolte nelle filiere dei CRM si trovano ad affrontare.

Si propone pertanto un questionario della durata di 10 / 15 minuti in cui il rispondente viene invitato a concentrarsi su le competenze di cui deve disporre la figura del supply chain manager per muoversi in modo adeguato nel mercato incerto e geopoliticamente instabile dei CRMs.

La partecipazione al questionario è su base volontaria ed i dati raccolti durante la compilazione non saranno associati all’identità del rispondente ma verranno elaborati esclusivamente in forma anonima e aggregata.

Per partecipare è sufficiente utilizzare il link qui sotto riportato che rimanda al questionario online:

https://labmessantannapisa.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_6Saymb5XSYD9xFY

 

Scarica il documento che introduce più in dettaglio le finalità dello studio. La lettura del documento non è necessaria alla compilazione del questionario ma si propone esclusivamente come approfondimento.

I risultati di questa ricerca saranno divulgati con i rispondenti a valle dell’analisi dati e della terminazione dello studio.

ADACI Associazioni Italiana Acquisti e Supply Management

IL CONTRIBUTO DEL PROCUREMENT ALLA COMPETITIVITÀ AZIENDALE

ADACI SEZIONE CENTRO SUD TI INVITA ALL’EVENTO “IL CONTRIBUTO DEL PROCUREMENT ALLA COMPETITIVITÀ AZIENDALE” – Bari, 10 Maggio 2024

Come la funzione acquisti può contribuire a migliorare la redditività aziendale riducendo i rischi operativi e gestendo la sostenibilità di filiera

ADACI ha il piacere di invitare Venerdì 10 maggio 2024 dalle 9.30 alle 14.00 i Soci della sezione Centro Sud all’evento che si svolgerà a  Bari, nella splendida location Parco dei Principi (Prolungamento Viale Europa 6), per l’appuntamento dedicato alla valorizzazione della funzione Acquisti e Logistica, promosso da ADACI Associazione Italiana Acquisti e Supply Management per approfondire le condizioni organizzative, di know How e contesto per rendere possibile lo sviluppo della funzione Acquisti generatrice di vantaggio competitivo per l’impresa.

Gli interventi di professori, esperti del settore e CPO permetteranno un approfondimento sulle potenzialità della funzione come motore di innovazione e valore, illustrando casi pratici storie vere e gli obiettivi, le attività, le fasi del percorso attuato e i risultati ad oggi ottenuti consentiranno ai partecipanti di essere partecipanti attivi.
L’evento si concluderà con un aperitivo e brunch di networking.

Scarica la locandina!

Iscriviti gratuitamente all’evento

La partecipazione all’evento da diritto a 2 crediti per il mantenimento dell’ attestazione Q2P ADACI.

 

Convegno A.I. e Industria 4.0: sfide del presente e prospettive

ADACI patrocina e sarà presente il 17 aprile con inizio alle 9,30 al convegno (sala B della Fiera di Bergamo) dal titolo:

AI e INDUSTRIA 4.0: SFIDE DEL PRESENTE e PROSPETTIVE

L’intelligenza artificiale (AI) e l’Industria 4.0 sono centrali nell’attuale fase di innovazione, e il convegno con il contributo di aziende primarie e opinion leader, esplorerà le prospettive dell’AI in ambito industriale e lo stato attuale di Industria 4.0, sia dal punto di vista delle tecnologie sia in termini di nuovi modelli organizzativi e produttivi.

Fra i relatori il Dr. Alberto Tremolada che terrà speech alle 10,40 dal titolo:

Sostenibilità multilivello: alternative e soluzioni per la competitività dalla progettazione alla produzione

Introduzione su materie prime e mercati ma focalizzato su circolarità – materiali – sostenibilità – tecnologie

Per gli argomenti trattati e co-relatori presenti suggeriamo di partecipare al convegno che si svolge nell’ambito di Mcma – Save 2024 (organizzato da Eiom).

Con possibilità di interagire con espositori di soluzioni tecnologiche e relatori.

Agenda:

http://www.exposave.com/bergamo/programma.asp

Per partecipare:

https://www.eiomsrl.it/save_bergamo/evento.asp

Contatti ADACI

Dr.ssa Letizia Minato – comunicazione@adaci.it