sportello fonderie e metalli adaci
27/10/2019

Materiali e tecnologie: una partnership strategica per aumentare il valore della catena di fornitura.

Per William Edwards Deming:

“La competizione porta alla sconfitta, persone che tirano la corda in due direzioni opposte si stancano e non arrivano da nessuna parte”.

L’innovazione continua rientra fra i fattori chiave per introdurre cambiamenti ed avere vantaggi nella supply chain.

Porter ( accademico ed economico Statunitense ) con il modello delle cinque forze competitive ha creato uno strumento per poter valutare la propria posizione competitiva.

Ma ci sono anche altre forze da tenere in considerazione come gli scenari geo-politici, oligopoli, settori declinanti, mercati ecc.

La domanda fondamentale da porsi è quanto valore trasferiscono i fornitori è importante per avere vantaggi competitivi differenzianti rispetto alla banale fornitura ( IAS 38 – Intangible Assets http://www.ifrs.org ).

La scelta di fornitori, materiali e tecnologie si rivela fondamentale per non avere muda o colli di bottiglia nella supply chain.

Co-innovazione un esempio.

Per progetto disco freno Cliente aveva come obiettivi riduzione costi – items e fornitori, riduzione time to market, aumento valore intrinseco innovazione prodotto da trasmettere per l’utilizzatore finale.

Il progetto prevedeva 3 parti ( 2 in ghisa e 1 alluminio ) da assemblare con la tecnica dell’incollaggio per poi procedere alle operazioni di lavorazione meccanica e finitura.
Gli obiettivi risultavano poco perseguibili anche se si fosse deciso di cercare fornitore con il pricing più basso in low cost countries.

Un’attenta analisi e valutazione delle varie opzioni ha consentito di riprogettare il pezzo in monoblocco con utilizzo di un solo materiale ( alluminio ) e unico fornitore che è capocommessa.

Si può continuare a far da soli con proprie risorse Aziendali e lasciare a concorrenti anche di funzione innovare e prendersi i meriti, oppure rivolgersi a hub tecnologici come lo Sportello Fonderie e Metalli di Adaci ( https://www.adaci.it/sportelli/sportello-fonderie/ ).